Mange Bureh - Sud Chiama Nord

Nel 2008, unendosi al ramo maschile della congregazione (Missionari di Cristo per la Chiesa Universale), le suore Missionarie Clarisse aprirono una terza comunità a Mange Bureh, un villaggio vicino alla costa ovest ai confini con la Guinea. Un posto abbastanza povero nel quale la gente fa fatica anche a mangiare. Il primo obiettivo fu quello di aprire una scuola elementare.cucina_manghe

Da allora ad oggi (anno scolastico 2015/2016) la scuola è cresciuta molto fino ad arrivare al numero di 450 bambini iscritti. La nostra associazione da alcuni anni si e’ presa l’impegno di offrire a tutti loro il pranzo giornaliero (principalmente riso) nei giorni di scuola.

Nella foto accanto potete vedere Suor Clara in una foto di febbraio 2016.

La somma totale richiesta annualmente e’ di 7000 Euro. Se si fanno i calcoli significa che in totale fornire il pasto ad un bambino per 200 giorni all’anno costa 15-16 Euro, cioè 0,075 Euro al giorno, e per la maggior parte dei bambini questo è l’unico pasto giornaliero che hanno la possibilità di fare.